Vivi Torino

Vivi Torino

Eventi

Spettacoli Da Cannes a Torino, il cast di Esterno Notte in città domenica 29 maggio

Da Cannes a Torino, il cast di Esterno Notte in città domenica 29 maggio

Fabrizio Gifuni, Fausto Russo Alesi e Fabrizio Contri incontrano il pubblico di Eliseo e Romano


Un giorno a Torino per il cast di Esterno Notte dopo l’emozionante accoglienza al Festival di Cannes con standing ovation e 10 minuti di applausi: la serie cinematografica sul caso Moro diretta da Marco Bellocchio è al cinema e i tre suoi protagonisti principali FABRIZIO GIFUNI FAUSTO RUSSO ALESI e FABRIZIO CONTRI incontreranno il pubblico torinese domenica 29 maggio alle ore 16 30 al Cinema Eliseo e alle 17 30 al Cinema Romano. ESTERNO NOTTE è il racconto dei tragici giorni del rapimento di Aldo Moro visti attraverso i molteplici punti di vista dei personaggi che di quella tragedia furono protagonisti e vittime. Marco Bellocchio dopo Buongiorno notte torna su quelle drammatiche pagine della nostra storia con un nuovo originale sguardo: Ho voluto stavolta farne una serie per raccontare l’Esterno di quei 55 giorni italiani stando però fuori dalla prigione tranne che alla fine all’epilogo tragico. Esterno notte perch stavolta i protagonisti sono gli uomini e le donne che agirono fuori della prigione coinvolti a vario titolo nel sequestro: la famiglia i politici i preti il Papa i professori i maghi le forze dell’ordine i servizi segreti i brigatisti in libertà e in galera persino i mafiosi gli infiltrati . Nel cast al fianco di Fabrizio Gifuni che interpreta Aldo Moro Margherita Buy Eleonora Toni Servillo Paolo VI Fausto Russo Alesi Francesco Cossiga Gabriel Montesi Valerio Morucci Daniela Marra Adriana Faranda Paolo Pierobon Cesare Curioni e Fabrizio Contri Giulio Andreotti . L’opera di Marco Bellocchio al cinema in questi giorni con la prima parte e dal 9 giugno con la seconda è distribuita nelle sale cinema da Lucky Red e sarà trasmessa nell’originale formato seriale in autunno su Rai 1. Scritta da Marco Bellocchio Stefano Bises Ludovica Rampoldi Davide Serino diretta da Marco Bellocchio nel cast Fabrizio Gifuni nei panni di Aldo Moro Margherita Buy Toni Servillo Fausto Russo Alesi Gabriel Montesi e Daniela Marra. Una serie Rai prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment società del gruppo Fremantle con Simone Gattoni per Kavac Film in collaborazione con Rai Fiction in coproduzione con Arte France. Il distributore internazionale è Fremantle.

 dal: 27 mag, 2022 al: 10 nov, 2022
Spettacoli Tornano le Scampagnate Teatrali di Concentrica//Spettacoli in Orbita

Tornano le Scampagnate Teatrali di Concentrica//Spettacoli in Orbita

Si comincia il 29 maggio all'Ecocentro di Druento, in scena c'è “Il Gran Varietà della Caduta”


Anche nel 2022 torna Concentrica Spettacoli in Orbita stagione 9 con le Scampagnate Teatrali in programma quest’anno dal 29 maggio all’11 settembre con la collaudata formula delle gite fuori porta in cui l evento teatrale non è più al centro dell esperienza ma è uno degli ingredienti di una proposta culturale più ampia: turismo lento sostenibilità ecologia enogastronomia arte teatro. Otto i territori coinvolti in Piemonte con altrettanti spettacoli in cartellone e più di venti artisti a coprire tre mesi di programmazione estiva. Primo appuntamento in programma domenica 29 maggio a Druento scampagnata all’Ecocentro CIDIU con visita all’impianto di compostaggio dove saranno illustrate le fasi attraverso le quali gli scarti vengono trasformati in nuova risorsa. A seguire aperitivo e spettacolo Il Gran Varietà della Caduta : spettacolo divertente e di impatto visivo fatto di numeri circensi di giocoleria monologhi comici teatro di strada e musica

 dal: 23 mag, 2022 al: 25 lug, 2022
Spettacoli Libro e film, una serata dedicata alla 'diva che non piace' Kristen Stewart

Libro e film, una serata dedicata alla 'diva che non piace' Kristen Stewart

Appuntamento al Centro Studi Sereno Regis lunedì 30 maggio con l'autore Alessandro Amato e il film 'Seberg'


Due momenti in un sera: l Associazione Museo Nazionale del Cinema AMNC nell ambito di Parole Cinema presenta un appuntamento speciale dedicato all attrice Kristen Stewart in programma lunedì 30 maggio alle ore 21 00 presso la sala Poli del Centro Studi Sereno Regis Via Garibaldi 13 Torino l ingresso è libero fino a esaurimento posti. Per l occasione sarà presentata la recente pubblicazione La diva che non piace. Una nessuna centomila Kristen Stewart firmata da Alessandro Amato Bietti Edizioni 2022 alla presenza dell autore e di Edoardo Peretti curatore di Parole Cinema. La trentenne attrice statunitense oggi sembra confermare le positive impressioni sui suoi esordi in tenera età pur tra molti chiaroscuri: l’amore odio verso quel Twilight 2008 che l’ha lanciata nell’Olimpo delle star i conflitti con i fan della saga a seguito del tradimento di Robert Pattinson gli iniziali tentennamenti nel dichiararsi queer la diffidenza nei confronti dei social media da cui è assente per propria volontà e in cui però è iperpresente per volontà altrui. Approfondire la storia di Kristen Stewart interprete istintiva e misteriosa che si nasconde dietro i personaggi che incarna spesso realmente esistiti e li alimenta con il suo carisma e i suoi tic significa non solo ri scoprire il valore dell’arte recitativa. Ma anche scandagliare certe criticità della comunicazione nel nuovo millennio: come le sue Jean e Diana nei rispettivi biopic Seberg 2019 e Spencer 2021 siamo completamente alla merc degli altri? Possiamo sfuggire alla persecuzione insita nel sistema social e ? A seguire la proiezione del film Seberg Nel mirino di Benedict Andrews USA 2019 102 . Ispirato a fatti realmente accaduti il film narra la storia di Jean Seberg protagonista di À bout de souffle Fino all’ultimo respiro e beniamina della Nouvelle Vague francese che sul finire degli anni 60 finì nel mirino del programma di sorveglianza illegale dell’FBI. Il coinvolgimento politico e sentimentale dell’attrice con l’attivista per i diritti civili la rese un obiettivo dei tentativi spietati del Bureau di arrestare screditare e denunciare il movimento del Black Power. Un giovane e ambizioso agente federale Jack Solomon viene incaricato di sorvegliare l’attrice i destini dei due si troveranno a essere pericolosamente intrecciati.

 dal: 23 mag, 2022 al: 10 ott, 2022
Spettacoli Dal 20 maggio torna in teatro, per l'ultima volta, Minchia Signor Tenente

Dal 20 maggio torna in teatro, per l'ultima volta, Minchia Signor Tenente

Minchia Signor Tenente è una commedia di e con Antonio Grosso per la regia di Nicola Pistoia


Un titolo amatissimo dal pubblico torinese ritorna nel circuito Torino Spettacoli per uno spettacolo capace di divertire e far riflettere sul tema della legalità e sugli uomini impegnati a difendere la legalità che non fanno notizia nei giorni del trentennale dell attentato che uccise il giudice Falcone. Lo spettacolo cult degli ultimi 10 anni Minchia Signor Tenente dopo oltre 500 repliche in 300 teatri italiani che hanno conquistato 70.000 spettatori sarà per l ultima volta al Teatro Erba di Torino da venerdì 20 a domenica 22 maggio venerdì e sabato ore 21 domenica ore 16 lunedì 23 maggio: replica al mattino su prenotazione . Minchia Signor Tenente è una commedia di e con Antonio Grosso per la regia di Nicola Pistoia in scena troviamo Gaspare Di Stefano Federica Carruba Toscano Francesco Nannarelli Antonello Pascale Francesco Sigillino Gioele Rotini. Le scene sono di Fabiana Di Marco i costumi di Maria Marinaro e le luci di Gigi Ascione. E una produzione La Bilancia. Antonio Grosso appartiene a una famiglia di carabinieri ed è stato ispirato dal testo di Signor Tenente la canzone presentata da Giorgio Faletti al Festival di Sanremo del 1994. Durante la finale il padre dell’autore commentò: Se vince Faletti l’Italia cambia . La cronaca racconta che la canzone non vinse. Sicilia 1992 in un piccolo paesino c’è una caserma dei carabinieri. I militari ognuno proveniente da una diversa regione italiana affrontano la semplice quotidianità. Tra sfottò e paradossi un matto che denuncia cose impossibili e situazioni personali uno dei militari è fidanzato con una ragazza del posto e la legge lo vieta! i ragazzi si sentono parte di un’unica famiglia. Un evento inatteso è però in arrivo. Questa commedia cult degli ultimi anni parla di mafia in modo comico e originale. Minchia Signor Tenente è un’espressione amara detta tra i denti perch urlarla non si può . Repliche Minchia Signor Tenente al Teatro Erba di Torino venerdì 20 e sabato 21 maggio ore 21 domenica 22 maggio ore 16 lunedì 23 maggio ore 10 su prenotazione Prezzi Biglietti Minchia Signor Tenente: venerdì sera e domenica pomeriggio: posto unico 22.50 1.50 prev ridotto under 26 over60 16.50 1.50 prev ridotto speciale abbonati convenzionati e gruppi 15 1 prev sabato sera: posto unico 24.50 1.50 prev. ridotto unificato under 26 over 60 abbonati convenzionati gruppi 17.50 1.50 prev. scolastica al mattino su prenotazione : 9

 dal: 18 mag, 2022 al: 10 ott, 2022
Spettacoli Una parata colorata attraverserà la città per celebrare il Fringe Festival

Una parata colorata attraverserà la città per celebrare il Fringe Festival

Appuntamento sabato 21 maggio dalle 17,30 da piazza San Giovanni. Dal 17 maggio due settimane di show


Il Torino Fringe si prepara a vivere due settimane intense al ritmo di spettacoli teatrali eventi speciali performance talk e party tutti dedicati alle arti performative. L appuntamento con cui il festival chiamerà in strada i torinesi sarà la colorata Fringe Parade che prenderà il via sabato 21 maggio dalle 17 30 con partenza da piazza San Giovanni il pullman scoperto marchiato Fringe attraverserà tutto il centro di Torino a suon di musica e divertimento con l Orchestra di Terra Madre. Fino al 29 maggio parola d’ordine Extravaganza il tema scelto per questa decima edizione che si presenta con un programma ricchissimo poliforme e variegato di appuntamenti diffusi per la città. Ci sono le rappresentazioni teatrali con protagonisti artisti e compagnie internazionali prime nazionali e debutti spettacoli di prosa musicali e di narrazione quelli di circo contemporaneo e teatro danza stand up comedy e performance adatte a tutta la famiglia: in dieci diverse location vanno in scena 28 spettacoli per più di 200 repliche. Ma non solo: si potrà assistere a concerti partecipare a convegni incontrare gli artisti durante aperitivi speciali e vivere esperienze interattive. Il Torino Fringe si conferma una vera festa delle arti performative che attraverserà tutta Torino. Gli appuntamenti da segnare in agenda sono moltissimi ce n’è davvero per tutti i gusti. Da Berlino i Raum 305 portano in prima nazionale Wir Wollen Nie Nie Nie in scena il 17 e 18 maggio alle 21 alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani consigliato per chi ama il circo contemporaneo e il teatro di figura. Gli spettacoli per riflettere non mancano: a San Pietro in Vincoli Zona Teatro vanno in scena Dal Sottosuolo Underground de Il Mulino di Amleto performance interattiva ispirata da Delitto e Castigo di Dostoevskij e Il grande Inquisitore dei fratelli Karamazov che trattano i temi della solitudine e delle scelte morali dal 17 al 22 maggio ore 19 30 e Hikikomori spettacolo toccante di teatro danza della Compagnia d’arte dinamica AlphaZTL dal 17 al 22 maggio ore 21 . In scena al Magazzino sul Po il pluripremiato Apocalisse Tascabile: i due giovanissimi attori romani Fettarappa Sandri e Guerrieri con grande autoironia si fanno portavoce di una generazione esclusa dal 17 al 22 maggio ore 21 30 . Un’affascinante riflessione su un tema non usuale in teatro il racconto di fantasmi è Horror Vacui di Maurizio Patella che parte da un fatto di cronaca per indagare il sottile diaframma che separa l’aldiquà dall’aldilà Spazio Kairòs 17 22 maggio ore 20 . Si riflette su una fetta di storia d’Italia con L’uomo senza paura della compagnia torinese Enchiridion dedicata alla vita straordinaria del pugile Sandro Mazzinghi nato a Pontedera sotto le bombe della Seconda Guerra Mondiale e diventato due volte campione del mondo dei pesi medi jr Unione Culturale Franco Antonicelli dal 17 al 22 maggio ore 21 30 . Sport e campioni sono anche i protagonisti di Cazzimma Arraggia il surreale racconto di due sciarmati alle prese con la più grande impresa manageriale e sportiva del XX secolo: l acquisto di Diego Armando Maradona Spazio Kairòs dal 17 al 22 maggio ore 21 30 . Si riflette ma al contempo si sorride con Abattoir Blues di e con Luigi Ciotta che unisce teatro di figura circo teatro fisico e magia: con un punto di vista ironico e molto poetico tratta il tema degli allevamenti intensivi e dell’abuso del consumo della carne 17 22 maggio ore 19 30 Teatro Giulia di Barolo . A far ridere di gusto ci pensa la stand up di Giuseppe Scoditti il comico milanese più alto d’Italia dato importante che gli vale anche il titolo dello spettacolo che porta al Torino Fringe 1 e 95 in scena a L’Arteficio dal 17 al 22 maggio alle 21 30 ma anche Davide Grillo con Il tempo stinge. Brevi monologhi contro l’affanno: in scena al Magazzino sul Po alle 20 una serie di monologhi tragicomici che direttamente o indirettamente hanno a che fare con il tempo il suo trascorrere il rapporto seccante che se ne crea gli affanni connessi. Una serata all’insegna del politically un correct quella che promette Massimiliano Loizzi già ospite del Torino Fringe che dal 17 al 22 alle 21 all’OFF TOPIC porta sul palco La Bestia satira pungente sul contemporaneo. Chi volesse venire al Fringe con tutta la famiglia non ha che l’imbarazzo della scelta: c’è La Supercasalinga spettacolo comico che utilizza il teatro fisico e il clown e ha per protagonista una casalinga nei panni di una eroina L’Arteficio 17 22 maggio ore 20 Niko e l’Onda Energetica favola moderna sotto forma di spettacolo interattivo e multimediale che parla di energie rinnovabili e cambiamenti climatici Teatro Giulia di Barolo dal 20 al 22 maggio alle 18 poi ancora in scena dal 27 al 29 sempre alle 18 e il poetico e surreale Lunatic Park in cui musica clownerie ed equilibrismi si fondono in un perfetto connubio dal 17 al 22 maggio ore 19 30 all’OFF TOPIC . Debutto nazionale per Matteo Sintucci con r Place. Uno screenshot dell’umanità un viaggio esperimento sociale tra nuovi media e nuovi social dal 17 al 22 maggio alle 20 all’Unione Culturale Franco Antonicelli . E ancora in cartellone Io Odio. Apologia di un bulloskin teatro Giulia di Barolo 17 22 maggio ore 21 30 : Santibriganti Teatro indaga la nascita e lo sviluppo del male e riflette su quelle devianze protocriminali che spesso nascono in età adolescenziale. Grande curiosità anche per la greca Eliza Soroga vincitrice dell International Arte Laguna Prize Venezia 2017 che porta per la prima volta in Italia My Job interviews performance interattiva dedicata al mondo multiforme del mercato del lavoro dal 20 al 22 maggio sedi varie . Sempre sotto il segno dell’experience si collocano alcuni appuntamenti imperdibili del festival come Swimming Home performance creata per una persona alla volta e fruibile nella propria vasca da bagno o sotto la doccia per tutta la durata del festival scaricando la traccia audio dall’App Mercurious NET National Ear Theatre. Quello in cui Silvia Mercuriali ci accompagna ad immergerci è un mondo acquatico e sonoro che avvolge completamente chi ascolta le istruzioni e le voci narranti tra cui quella di Neri Marcorè . C’è poi Il Talismano della Felicità del collettivo LunAzione di Napoli in collaborazione con Play with Food Festival che porta in scena due folgoranti monologhi al femminile in cui il cibo è protagonista di vicende anche grottesche 20 22 maggio sedi varie e La Stanza della compagnia torinese Asterlizze: questa esperienza virtuale pensata per uno spettatore alla volta permetterà di trovarsi nei panni di una bambina degli anni ’90 che scopre il passato e la storia di sua madre 21 e 22 maggio dalle 19 alle 23 all’Unione Culturale F.A. . E se il finale di Romeo e Giulietta lo decidessimo noi? Con Shakespeare Showdown. With a Kiss I Die si può fare attraverso una partita con un videogame in puro stile Arcade dal 17 al 22 maggio all’Unione Culturale Franco Antonicelli e a Casa Fools dal 23 al 29 maggio . Grande attesa poi per i tedeschi di Amburgo F.ART Kollektiv che il 19 e 20 maggio si esibiscono allo spazio Kairòs con Enter the Muuve altra performance in prima nazionale: un tentativo di usare il linguaggio e il corpo per muovere se stessi e smuovere empaticamente il pubblico. Sempre in scena per la prima volta in Italia AssembLamenti. Pratiche teatrali di vicinanza di Generazione Disagio un esperimento teatrale di cittadinanza attiva 20 e 21 maggio ore 19 rispettivamente in Via Baltea e alla Casa del Quartiere di San Salvario . Torna anche un appuntamento molto atteso che dal 2013 caratterizza il Torino Fringe: Torino sarà invasa da musica e divertimento grazie alla Fringe Parade che sabato 21 maggio dalle 17 30 attraverserà la città con i suoni e ritmi coinvolgenti della Orchestra di Terra Madre di Slow Food. Sarà poi sempre l’orchestra di Terra Madre la protagonista del concerto del 23 maggio alle 21 al Museo Storico di Reale Mutua. nfine tra glie eventi speciali anche lo Psicoaperitivo del 19 maggio al Precollinear Park: alle 19 partendo dal concetto di stravaganza’ si discute di inclusività e psicologia sociale.

 dal: 16 mag, 2022 al: 25 lug, 2022
Spettacoli Torna Jesus Christ Superstar, per la prima volta Erode è hip hop

Torna Jesus Christ Superstar, per la prima volta Erode è hip hop

Il rapper torinese Frankie Hi-Nrg interpreta il ruolo re-interpretandolo in versione hip hop-graffitara anni '70


Martedì 17 e mercoledì 18 maggio al Teatro Colosseo di via Madama Cristina tornerà il celebre musical Jesus Christ Superstar con sul palco ancora una volta l interprete originale del film Ted Neeley 78 anni. Accanto a lui nel ruolo di Erode Frankie Hi Nrg. La storia di un mito che travolge con la sua passione gli spettatori di tutte le età un uomo simbolo che fa della spiritualità la sua bandiera rivoluzionaria un personaggio unico nella storia del teatro musicale: il celebre lavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice non subisce i segni del tempo anzi a ogni rappresentazione rinnova il proprio mito contagiando con entusiasmo sempre maggiore le centinaia di migliaia di spettatori che in Europa e in Italia hanno scelto di andarlo a vedere. E se dopo ormai quasi 3 decenni di successi questo spettacolo continua ad emozionare gli spettatori di tutte le età passando di generazione in generazione il merito va tutto a un mix di fattori vincenti: innanzitutto il grande lavoro artistico e produttivo di Massimo Romeo Piparo e della sua squadra che hanno saputo rendere al meglio sulla scena la forza trascinante di una storia universale dai valori positivi e dai forti sentimenti in cui la musica diviene protagonista in uno spettacolo in lingua originale e interpretato interamente dal vivo con l’indiscutibile eccellenza artistica del cast. Biglietti poltronissima 43 00 poltrona A 36 80 galleria 36 80 galleria B 23 50

 dal: 13 mag, 2022 al: 11 nov, 2022
Spettacoli Gene Gnocchi a Grugliasco in 'Se non ci pensa Dio ci penso io'

Gene Gnocchi a Grugliasco in 'Se non ci pensa Dio ci penso io'

Il comico sarà sul palco del Teatro Le Serre venerdì 13 maggio alle ore 21


Ospite speciale sul palco del teatro Le Serre di Grugliasco venerdì 13 maggio alle ore 21 nell’ambito della rassegna teatrale della Città di Grugliasco organizzata in collaborazione con Fondazione Cirko Vertigo e Fondazione Piemonte dal Vivo: Gene Gnocchi porta in scena il suo spettacolo Se non ci pensa Dio ci penso io . Un vecchio ufficio dimenticato da decenni. Dentro un capufficio che lavora direttamente per conto di Dio e il suo assistente che da anni suona la chitarra mentre protocolla gli atti. Gene Gnocchi torna in teatro con la sua stralunata comicità che lo caratterizza da sempre si mescola con riflessioni a volte sarcastiche a volte amare. I biglietti sono acquistabili su Vivaticket al link www.vivaticket.com it biglietto gene gnocchi se non ci pensa dio ci penso io 173985 sono prenotabili presso la biglietteria di Fondazione Cirko Vertigo scrivendo a biglietteria@cirkovertigo.com o telefonando allo 011 07 14 488 o ancora sono acquistabili sulla APP blucinQue Nice scaricabile su tutti i dispositivi biglietto intero 20 euro ridotto 16 euro . Questo spettacolo porta Gene in una dimensione di racconto comico grazie all’utilizzo di battute che stanno dentro a un filo rosso che unisce le scene. Gnocchi il capufficio interloquisce con Dio che si esprime a volte in maniera criptica attraverso una vecchia radio. In anni di lavoro tuttavia i dubbi del capufficio Gnocchi sono aumentati e il piccolo impiegato comincia a mettere in dubbio le scelte del divino principale. Su questo si snodano i monologhi dell’attore faldoni che contengono problemi che sempre lui il capufficio Gnocchi deve risolvere domande senza risposta problemi che attanagliano il mondo surreale di Gene che restano insoluti riflessioni che violano un confine tra il quotidiano e l’apocalittico. Uno spettacolo in cui Gene Gnocchi si misura con il divertimento la satira l’iperbole e l’amarezza. Al suo fianco Diego Cassani alla chitarra per la regia di Gene Gnocchi e Marco Posani.

 dal: 9 mag, 2022 al: 10 ott, 2022
Spettacoli Tutto pronto per il Torino Fringe Festival: si parte con Natalino Balasso

Tutto pronto per il Torino Fringe Festival: si parte con Natalino Balasso

L'appuntamento è per sabato 7 maggio presso il Cinema Maffei di San Salvario


Si accendono i riflettori sul Torino Fringe il festival multidisciplinare di arti performative che si svolge nel capoluogo piemontese dal 7 al 29 maggio 2022. Si parte sabato 7 maggio quando alle 21 nel neo riaperto Cinema Teatro Maffei via Principe Tommaso 5 arriverà Natalino Balasso: attore comico e autore teatrale amatissimo per i suoi video comici di analisi sociali pubblicati sul canale Telebalasso porta sul palco del Torino Fringe Recital una raccolta di brani comici tratti dai suoi ultimi spettacoli. I motori si scaldano poi dal 13 al 15 maggio lungo weekend di opening tutto nel segno dell’arte. Protagonista CALIFORNIA LOVE Tiny Splendor Show la mostra di printmaking in collaborazione con Graphic Days e Print Club: la casa editrice indipendente di printmaking californiana Tiny Splendor tra le più conociute negli USA porterà per la prima volta in Italia una selezione di oltre 100 opere tra risografie litografie e zines di oltre 40 artisti internazionali. Un’esposizione di lavori e prospettive sperimentali che celebrano l auto produzione e che sfidano le tecniche di stampa tradizionale un evento eccezionale per gli appassionati del mondo della piccola stampa che segna la collaborazione di Tiny Splendor con artisti che provengono principalmente dalla California dal Messico da East e West Coast degli Stati Uniti nomi come Ashley Lukashevsky Daniel Shepard Deth P Sun Hellen Jo Jasjyot Singh Hans Jeffrey Cheung Matt Carignan Mel Stringer Melek Zertal Rob Sato Ruth Mora.

 dal: 5 mag, 2022 al: 25 lug, 2022
Spettacoli “Amore, sono un po’ incinta”, al Teatro Gioiello si ride davvero

“Amore, sono un po’ incinta”, al Teatro Gioiello si ride davvero

Lo spettacolo con Marco Cavallaro e Sara Valerio in scena dal 4 all'8 maggio


Brillantissimo appuntamento per il cartellone Per Farvi Ridere con la nuova commedia di un beniamino del pubblico Torino Spettacoli Marco Cavallaro: Amore sono un po’ incinta in scena al Teatro Gioiello di Torino da mercoledì 4 a domenica 8 maggio da mercoledì a sabato ore 21 domenica ore 16 . Protagonisti lo stesso MARCO CAVALLARO affiancato da SARA VALERIO ANTONIO CONTE e GUIDO GOITRE. Le scene sono firmate da Federico Marchese e i costumi da Marco Maria Della Vecchia produzione La Bilancia e Esagera. Il calo delle nascite genera paura nella società ma mettere al mondo oggi un figlio preoccupa ancora di più. Che mondo e che futuro lasciamo ai nostri figli? Un figlio può salvare un amore? E soprattutto quanto costa fare un figlio? Mettere al mondo un bambino comporta grandi responsabilità sociali civili ed economiche. Quando poi arriva in una coppia improbabile che non aveva nessuna intenzione di avere un figlio per non compromettere il senso di libertà e intaccare quello della responsabilità ecco che la frittata è fatta. Una commedia che ci fa ridere delle nostre paure ad affrontare l’ignoto e di come la storia più vecchia del mondo sia la favola più bella da raccontare quella di dare un futuro alla vita. Roberta e Maurizio sono due giovani non più giovani che vivono la propria vita tra la realizzazione personale e la ricerca costante di una condivisione . Non si conoscono ma il destino ha per loro in serbo qualcosa di unico imprevedibile e pieno di notti insonni. Dopo i successi di That’s Amore e Se ti sposo mi rovino una nuova commedia di Marco Cavallaro ricca di risate e piena di momenti di pura emozione che ha debuttato al 55 festival di Borgio Verezzi.

 dal: 3 mag, 2022 al: 25 giu, 2022
Spettacoli Al Le Roi c'è il “Daniele si nasce Live!” con l'imitatore di Renato Zero

Al Le Roi c'è il “Daniele si nasce Live!” con l'imitatore di Renato Zero

Il vincitore di vincitore di Tali e Quali Show 2022 sul palco di via Stradella il 3 maggio


Martedi 3 maggio alle ore 21 Toni Campa e Luciana De Biase musical promoter a Torino e gestori de Le Roi presentano sul palco de Le Roi Music Hall di Via Stradella 8 a Torino il grande show Daniele si nasce Live! imperdibile performance di Daniele Quartapelle vincitore di Tali e Quali Show 2022. Durante la finale della felice trasmissione di Carlo Conti Daniele Quartapelle con la sua interpretazione straordinaria de I Migliori Anni regala un’imitazione super di Renato Zero e viene proclamato ufficialmente il Campione dei Campioni. Per la gioia della sua amata mamma e per tutti i sorcini Daniele conquista il primo posto in classifica e al termine della puntata concede persino un bis tra gli applausi del pubblico che insieme alla giuria si alza in piedi per cantare e tributare un concorrente davvero magnifico. Martedi 3 maggio a Le Roi Music Hall si potrà ammirare il bravissimo e simpaticissimo Daniele un player di indiscutibile talento e con doti teatrali e canore davvero interessanti. Sarà come fare un viaggio nel mondo del grande Renato accompagnati dalle note e dalla voce di Daniele sembrerà di essere lì sul carrozzone di Zerolandia. Una parte dei proventi del concerto saranno devoluti all Ascom a favore del popolo ucraino.

 dal: 2 mag, 2022 al: 25 giu, 2022