Il Magnifico Guido Saracco, il Rettore del Politecnico si racconta

L’amore per Torino, i suoi studenti, l’ateneo al tempo del Covid, le sfide, i progetti, la politica, la Juve, la cucina, la corsa, i social

Find Out Most

Popular Destination

Start working with Landrick that can provide everything you need to generate awareness, drive traffic, connect.

News

Informazioni in tempo reale, curiosità, interviste esclusive, sport, racconti, esperienze ed approfondimenti
Folla in centro a Torino: via Roma presa d’assalto. Tutti a passeggio e a fare shopping. Cittadini furibondi

Folla in centro a Torino: via Roma presa d’assalto. Tutti a passeggio e a fare shopping. Cittadini furibondi Ignorate le disposizioni delle istituzioni: eppure il Piemonte è in zona arancione rinforzata

TORINO - Cronaca di un sabato pomeriggio torinese. Come se non ci fosse l’emergenza sanitaria, come se nulla fosse accaduto in questo anno. Neanche il freddo e le nuove restrizioni annunciate ieri dalla Regione Piemonte (zona arancione rinforzata) hanno frenato le persone che già da questa mattina hanno preso d’assalto le vie centro di Torino (foto scattata alle ore 17:20 di sabato 6 marzo). Shopping e passeggiate. Rigorosamente assembrati. Ma con mascherina (quasi tutti). Bar e attività commerciali hanno continuato a servire i loro clienti, facendo attenzione a rispettare le regole per evitare sanzioni, tutto questo sotto gli occhi di vigili urbani e forze dell’ordine presenti per le vie del centro. Diverse le testimonianze raccolte dal Turinista. Quasi tutti hanno raccontato di non avere più fiducia nelle istituzioni e di essere stanchi dopo un anno di tira e molla. “Piuttosto che morire di fame e di depressione preferisco rischiare di prendere il Covid” ha dichiarato a muso duro il signor Carlo a passeggio con la moglie Elvira sotto braccio e rigorosamente in mascherina entrambi. Un barista di via Lagrange è stato lapidario: “Non ne possiamo più. Siamo esausti. Abbiamo preso tutte le precauzioni del caso, ma siamo stati ignorati. Se chiudo, muoio di fame”. La signora Francesca furibonda: “A novembre ci hanno detto che bisognava chiudere a Natale per riaprire a gennaio. Adesso ci dicono di sacrificare Pasqua per salvare l’estate. Basta, abbiamo perso la pazienza. Non li crediamo più”. Ed infine Giuseppe ha chiuso con una domanda: “I vaccini sono efficaci oppure sono un bluff?”. Cronaca di un sabato pomeriggio torinese non proprio come gli altri.

 6 marzo, 2021



Vivi Torino

Non sai cosa fare, non sai dove andare? Ci pensiamo noi: l’unica guida virtuale per turisti e residenti
“Le Cirque World’s Top Performers” annuncia il doppio tour da novembre 2021 a gennaio 2022 dopo la lunga pausa dovuta al Covid-19

“Le Cirque World’s Top Performers” annuncia il doppio tour da novembre 2021 a gennaio 2022 dopo la lunga pausa dovuta al Covid-19 La più grande compagnia d’Europa ha cambiato le date e approderà a Torino con "Tilt" il 26-27-28 novembre al Teatro Alfieri

“Le Cirque World’s Top Performers” per il protrarsi dell’emergenza sanitaria e le ultime disposizioni diramate dalle Autorità, impongono il posticipo dei due tour degli show “Alis” e “Tilt”, previsti per la prossima primavera. La più grande compagnia europea, con base a Cuneo, reagisce ancora una volta e riorganizza la programmazione: date, città, location. I migliori artisti del mondo, provenienti dal Cirque du Soleil e dal circo contemporaneo internazionale, torneranno in scena da Novembre 2021 a Gennaio 2022 e i due tour toccheranno in totale 16 città, per le informazioni dettagliate basta consultare il sito www.lecirquewtp.it Dall’inizio della pandemia, questo terzo rinvio è un altro colpo durissimo a livello economico. “Le Cirque World’s Top Performers”  non beneficia di nessun aiuto o sostegno e sta facendo del proprio meglio per superare, da oltre un anno ormai, la lunga inattività imposta dall’emergenza sanitaria, contando solo sulle proprie forze per mantenere attiva una doppia compagnia con oltre 70 artisti di livello mondiale, il personale per gli allestimenti, le attrezzature per andare in scena e i mezzi per viaggiare in tour.  Per chi ha già acquistato precedentemente un biglietto per gli show “Alis” oppure “Tilt”, sulla base delle disposizioni contenute nel “Decreto Cura Italia” (D.L. n. 18/2020), di cui all’art. 88 e successivi provvedimenti, non è previsto alcun rimborso, ma sarà erogato il voucher direttamente da TicketOne, che consentirà di poter assistere ad uno show organizzato nel 2021. Il voucher dovrà essere richiesto entro il 4 settembre 2021.
Si ricorda che, per chi lo desidera, è possibile collocare in vendita i biglietti su www.fansale.it, il mercato di rivendita di biglietti di TicketOne, dove il prezzo dei biglietti è sempre uguale al prezzo originale.
Per ulteriori informazioni visitare il sito https://www.ticketone.it/campaign/covid-19/ o inviare una mail a: production@lecirquewtp.it  Di seguito il calendario completo:  ALIS TOUR 2021/22 BASSANO - Pala Ubroker
 5-6-7 novembre MODENA - Pala Panini Volley 
12-13-14 novembre LUCCA – Palazzetto
 19-20-21 novembre RIMINI - RDS Statidum
 26-27-28 novembre RAVENNA - Pala de Andrè 
3-4-5 dicembre CONEGLIANO – Zoppas Arena
 10-11-12 dicembre BARI – Teatro Team
 17-18-19 dicembre CATANIA – Teatro Metroplitan
 23-25-26 dicembre ROMA – Pala EUR
 30-31 dicembre e 1-2-3-4-5-6-7-8-9 gennaio 2022 TILT 2021/22 TORINO – Teatro Alfieri 
26-27-28 novembre GROSSETO – Teatro Moderno
 3-4-5 dicembre GENOVA – Teatro Politeama Genovese
 9-10-11-12 dicembre MILANO – Teatro Repower
 15-16-17-18-19 dicembre PADOVA – Gran Teatro Geox
 25-26-27-28 dicembre TRIESTE – Teatro Il Rossetti
 31 dicembre e 1-2 gennaio 2022 FIRENZE – Tuscany Hall
 6-7-8-9 gennaio 2022 Francesca Annicchiarico

 dal: 2 mar, 2021 al: 31 dic, 2022



Rubriche

Approfondimenti puntuali su arte, mode e tendenze, cibo e vino, innovazione tecnologica
Trend “Sotto Sistema Torino”. Il libro di Augusto Grandi fa discutere e riflettere

“Sotto Sistema Torino”. Il libro di Augusto Grandi fa discutere e riflettere

Poco più di cento pagine per una lettura tanto piacevole e scorrevole quanto pungente e attuale

TORINO - Leggere aiuta a riflettere, ma spesso ci si riflette in quello che si legge. È un po’ quello che mi è capitato, leggendo appunto il libro scritto dal giornalista Augusto Grandi dal titolo “Sotto sistema Torino” edito da Vox Populi. Tutto un progr

Apri
Bibendum L’Etna, tre rossi, il nerello mascalese, la Sicilia: il nostro Enoblogger consiglia

L’Etna, tre rossi, il nerello mascalese, la Sicilia: il nostro Enoblogger consiglia

Emanuele Trono suggerisce: Dea Vulcano (2018) Donnafugata, Passorosso (2017) Passopisciaro e Chiuse Vidalba (2016) Torre Mora

TORINO – Questa settimana il viaggio di Emanuele Trono, il nostro Enoblogger, prosegue nella meravigliosa Sicilia. E in particolare nella zona dell’Etna, dove spopola il “nerello mascalese”, detto anche “negrello” un vitigno nei pressi della città metropo

Apri
Timeup Fridays for Future Torino: Sara Diena ci parla di crisi climatica e pandemia

Fridays for Future Torino: Sara Diena ci parla di crisi climatica e pandemia

Un studio dell’Università di Cambridge ha individuato nell’innalzamento delle temperature globali e nella modifica dei parametri atmosferici l’origine del Covid  

TORINO - L’emergenza climatica e quella sanitaria sono due tra le ultime grandi crisi che il mondo sta fronteggiando strenuamente. Nell’ultimo anno, non sono stati pochi gli esperti che hanno richiamato l’attenzione sui diversi i punti di contatto tra que

Apri
Mangiandum Marco Fedele, il nostro Food Motivator presenta le cuoche al tempo della ristorazione

Marco Fedele, il nostro Food Motivator presenta le cuoche al tempo della ristorazione

Le protagoniste a colori: Daniela Petrone, Caroline Schøning e Caterina Garavagno

TORINO - Marco Fedele, il nostro Food Motivator, presente tre incredibili proposte culinarie, preparate appunto da tre donne a colori. PETRONILLA CORSO VERONA 38-E TORINO 011 233012   DANIELA PETRONE :   Ci sono scelte che non dipendono da noi e

Apri
Oroscopo Oroscopo Zen: riflessioni, aforismi e citazioni che toccano nel segno

Oroscopo Zen: riflessioni, aforismi e citazioni che toccano nel segno

Consigli, astri e suggerimenti della settimana che va dal 8 al 14 marzo 2021

L’oroscopo Zen SETTIMANA DAL 8 AL 14 MARZO 2021 ARIETE “Nessun altro può distruggerti, tranne te; nessun altro può salvarti tranne te”: cari ariete vi invitiamo ad assumervi la responsabilità di quello che vi succede sia nel bene che nel male; non

Apri
Mobility Puntata 2: le cinture di sicurezza. Tutto quello che c’è da sapere

Puntata 2: le cinture di sicurezza. Tutto quello che c’è da sapere

Valter Gerbi ed Ezio Simionato, ex Civich rispondono alle vostre domande. Scrivete a mobilityturinista@gmail.com

TORINO - Regole, informazioni, modalità di funzionamento. Valter Gerbi ed Ezio Simionato, ex Civich della Polizia Municipale Torino, rispondono alle domande e alle curiosità degli amici de Il Turinista, approfondendo ogni settimana tematiche legate alla m

Apri

Agorà

Di virtuale c’è solo questa piazza, tutto il resto è reale: condividi insieme ad altri, interessi e tempo libero
Socializzare Second Hand e Vintage: un universo multiforme e alla moda tutto da scoprire

Second Hand e Vintage: un universo multiforme e alla moda tutto da scoprire

Compratori o venditori, consumatori attenti al proprio impatto sull’ambiente o amanti dei pezzi più iconici, ricercatori di grande qualità in piccoli prezzi

TORINO - Se prima era considerata di nicchia, oggi la moda second hand può dirsi non solo completamente sdoganata, ma anche in voga. Nell’ultimo anno poi, la paralisi che ha colpito il mondo intero, compresi quello della moda e dei consumatori, ha ampliato la risonanza di tale fenomeno. Era inevitabile che lo stare a casa pressoché h24, a strettissimo contatto con tutta la propria “roba”, (passateci il termine verghiano) portasse a rivalutarne il valore, oggettivo e soggettivo. Può sembrare assurdo, ma ritrovandosi costretti in quello che dovrebbe essere il proprio ambiente, la propria tana, è possibile non ritrovarsi affatto, sentendosi invece ospiti indesiderati. Considerando poi che, come ben sapeva Mazzarò, “la roba vuol stare con chi sa tenerla”, non c’è da stupirsi che, in chi si sente sopraffatto da tutti i propri averi, nasca il fervente desiderio di liberarsi di tutto, o di molto, o almeno di ciò che si percepisce come estraneo, magari per fare posto a qualcosa di più affine a sé. Da qui il boom di app come Vinted, Vestiaire Collective, Depop e simili, che hanno permesso di dare sfogo a questa sete di rinnovamento senza mettere nemmeno un dito fuori casa. Ciò non significa, però, che le versioni più tradizionali di compravendita second hand siano finite nel dimenticatoio: quando è possibile frequentarli, boutique, negozi (foto in home di Suzy Hazelwood) e mercatini dell’usato continuano ad essere molto gettonati, anche dai ragazzi più giovani, che spesso sono spinti dal desiderio di essere consumatori più consapevoli e di sottrarsi all’omologazione forzata del fast fashion. Insomma, questo mercato si è prestato nel corso del tempo, e si presa costantemente, a rispondere a esigenze caleidoscopiche, assumendo forme sempre diverse. Ecco perché prossimamente, le indagheremo tutte nel dettaglio, costruendo una sorta di guida utile per esplorare questo vastissimo universo, a livello locale e non. Iniziamo qui facendo una breve quanto doverosa premessa. Propriamente, si utilizza il termine vintage per indicare qualità e valore di un oggetto, tendenzialmente iconico, risalente almeno a vent'anni prima del momento attuale; in questo modo, lo si distingue rispetto ai prodotti cosiddetti di seconda mano, che sono più giovani e semplicemente sono già usati e trasmessi, in qualsiasi modo, a qualcun altro. Valentina D’Antino

Apri


Consigli

La movida a tutto tondo. L’enogastronomia piemontese in un click. Parchi, monumenti, percorsi ciclabili

greenvenerdì 29 gennaio 2021
+39 011 9070318 Str. Piscina, 36, 10040 Cumiana TO
museodomenica 24 gennaio 2021
+39 011 546317 Via Francesco Guicciardini, 7a, 10121 Torino TO
monumentodomenica 17 gennaio 2021
Piazza Cesare Augusto, 10122 Torino TO
monumentovenerdì 8 gennaio 2021
Piazza San Giovanni, 10122 Torino TO
cinemavenerdì 8 gennaio 2021
+39 011 562 0145 Galleria Subalpina, Piazza Castello, 9, 10124 Torino TO
albergovenerdì 8 gennaio 2021
+ 39 011 51 70 171 Via Carlo Alberto 35 -10123 Torino, Italy
cocktail-barvenerdì 8 gennaio 2021
+39 011 19211270 Piazza Carignano, 2, 10123 Torino To
ristorantevenerdì 8 gennaio 2021
+39 011 8127403 Via Andrea Doria, 23, 10123 Torino TO
ristorantevenerdì 8 gennaio 2021
+39 011 484430 Corso Regina Margherita, 252, 10144 Torino TO
ristorantemartedì 2 febbraio 2021
+39 011 8170887 Via Andrea Doria, 15, 10123 Torino TO
teatrodomenica 24 gennaio 2021
+39 011 661 5447 Corso Moncalieri, 241, 10133 Torino TO