Notizie Raccontiamo la cronaca bianca, rilanciando anche le notizie degli enti territoriali, Comune, Città Metropolitana, Regione, Camera di Commercio, Unione Industriale.

Ricca ed eterogenea la sezione sport, raccontiamo le partite della Juve, del Toro con la cronaca, le pagelle e le voci. Ci occupiamo del tennis e degli altri sport. Ricca la sezione interviste, dove si alternano i personaggi politici ed istituzionali più importanti del territorio. Ed infine tantissimi video con contributi di vip e persone della porta accanto che raccontano esperienze vissute in città e sul territorio regionale.

News

Informazioni in tempo reale: notizie per data

Attualità Carmen Russo e il “Tuca Tuca Remix” da venerdì 10 giugno nelle radio torinesi

Carmen Russo e il “Tuca Tuca Remix” da venerdì 10 giugno nelle radio torinesi

Era il 1971 quando Raffaella Carrà con la complicità di Enzo Paolo Turchi rivoluzionò la tv


Da venerdì 10 giugno per l etichetta Clodio Music esce anche in tutte le radio torinesi: TUCA TUCA REMIX interpretato da una raggiante Carmen Russo. Era un Italia molto diversa quella del 1971 data in cui durante Canzonissima Raffaella Carrà con la complicità di Enzo Paolo Turchi rivoluzionarono letteralmente il sabato sera televisivo e magnetizzarono l Italia intera con il Tuca Tuca. Da quel momento vennero infranti molti tabù e il Tuca Tuca di Raffella Carrà e Enzo Paolo Turchi entrò nell immaginario collettivo nazional popolare. Ora quel fascino sensuale divertente e divertito rivive in chiave remix interpretato da Carmen Russo. Amica ammiratrice complice di Raffaella Carmen Russo con effervescenza e fascino rivitalizza il tormentone apparso per la prima volta in bianco e nero e rende omaggio a una artista indimenticabile. Il Tuca Tuca nasce da Gianni Boncompagni autentico pigmalione di Raffaella Carrà e Franco Pisano scandalizzò l Italia per il suo ballo ammiccante e allusivo interpretato per la prima volta da Enzo Paolo Turchi. Sono sempre stata una grande ammiratrice di Raffaella Carrà. Dichiara Carmen Russo e prosegue Ho avuto il piacere di conoscerla grazie ad Enzo Paolo e proprio per questo abbiamo deciso di farle questo omaggio insieme. Lei è il mio idolo è la donna della televisione forte emancipata colei che è riuscita ad andare oltre il suo essere donna fino a diventare una star internazionale. Poter omaggiare la regina della televisione italiana mi lusinga e ci coinvolge emotivamente tutti. E aggiunge: L’idea di fare un Tuca Tuca Remix nel rispetto dell originale è per me un grande onore. Spero che questo revival in chiave disco diventi virale e che tutti i giovanissimi possano condividere la magia delle mosse e note del Tuca Tuca.

 8 giugno, 2022
Attualità Greta Tedeschi, è torinese la dj tra le prime 100 più brave del mondo

Greta Tedeschi, è torinese la dj tra le prime 100 più brave del mondo

Cugina di Carlà, ha iniziato a suonare a soli 18 anni e non si è più fermata


Greta Tedeschi 27 anni torinese segni particolari? Dj ma non una dj qualunque tanto da essere stata inserita nel 2017 tra le 100 DJ donne più famose al mondo secondo Djanemag. Una classifica che Greta certamente riuscirà a scalare visto il talento in consolle e la voglia di arrivare. Parente alla lontana di Carla Bruni cugina di secondo grado e della prestigiosa famiglia Tedeschi Greta è una ragazza che si è fatta sola. Ho iniziato a frequentare la discoteca a 14 anni mia mamma pensando che fossi troppo piccola in realtà lo ero mi presentò all allora proprietario del Patio era un suo amico il quale mi introdusse nell ambiente. Presto mi misi al lavoro come organizzatrice delle serata liceali e piano piano mi avvicinai alla consolle racconta Greta. Luogo che non ha più abbondonato. La notte spiavo i gesti dei dj e il pomeriggio provavo a mettere la musica. Presto a 18 anni arrivarono le prime opportunità e non mi sono più fermata . Oggi Greta è richiesta sia in Italia che all estero. I suoi generi sono Electro House la Psytrance ma anche la Trap.

 7 giugno, 2022
Attualità Elisabetta Canalis in splendida forma posta foto dalla Liguria

Elisabetta Canalis in splendida forma posta foto dalla Liguria

La ex Velina è impegnata in uno shooting a Portofino dedicato alla promozione della regione


E la spiaggia di Torino la Liguria ovviamente e piano piano inizia a riempirsi di Vip. Oggi è la volta della bellissima Elisabetta Canalis che è approdata niente di meno che a Portofino la Capri del Nord dove è giunta per uno shooting e da dove ha postato su Instagram immagini mozzafiato. Con addosso un abito estivo crochet color ruggine la ex Velina seduce i follower mostrando un sideboob pazzesco che evidenzia quanto sia in forma. La Canalis è impegnata nelle riprese di un nuovo spot di promozione turistica della regione dopo quello che le aveva attirato tante frecciatine social durante il Festival di Sanremo. Insieme alla figlia Skyler ha lasciato gli Usa per fare rientro nel Belpaese tra vacanze e lavoro. Sempre in forma e ogni volta più sexy è pronta a dare il via alla sua estate italiana.

 7 giugno, 2022
Attualità Ultimo ha iniziato a Bibione il suo tour che lo porterà a Torino il 22 giugno

Ultimo ha iniziato a Bibione il suo tour che lo porterà a Torino il 22 giugno

Tanta l'emozione del cantautore romano: “La bellezza è che siamo qui adesso, finalmente posso dare un senso alla mia vita"


Ah belli! Come state? Dopo quanto tempo... è un sogno che bellezza . Le parole di Ultimo che domenica sera a Bibione ha aperto il suo lungo estivo il quale lo porterà allo Stadio Grande Torino il 22 giugno prossimo peer l ennesimo sold out. Vincitore di 52 dischi di platino e 16 dischi d oro per Niccolò Moriconi quello che più conta sono i live. Durante lo stop forzato dalle norme anti Covid il cantante non ha mai nascosto la sua insofferenza e la sua voglia di tornare tra il suo pubblico. Negli ultimi due anni ho pensato ai concerti ogni momento della giornata ogni cosa che faccio la faccio pensando ai concerti ha spiegato . La bellezza è che siamo qui adesso finalmente posso dare un senso alla mia vita . E il senso della sua magica serata è iniziato da Buongiorno vita per continuare con Dove il mare finisce a Piccola stella per arrivare a Sul finale e Cascare nei tuoi occhi fino a Pianeti Colpa delle favole e Ti dedico il silenzio . Io parlo poco ma voglio dirvi una cosa senza la pretesa di insegnarvi niente. Voglio parlare di passioni e darvi un consiglio: trovate la vostra passione qualcosa per cui valga la pena vivere. Per me è stata la musica. Prima stavo in cameretta ora guardate quanto è diventata grande . Gran finale con Sogni appesi .

 6 giugno, 2022
Attualità Che sorpresa! Elisa si presenta all'inaugurazione torinese di Cinemambiente

Che sorpresa! Elisa si presenta all'inaugurazione torinese di Cinemambiente

E' accaduto domenica sera al Massimo durante l'esibizione dei Marlene Kuntz


Carramba che sorpresa ieri sera al Cinema Massimo per l inaugurazione del festival Cinemambiente dove ha fatto la sua improvvisata niente di meno che Elisa. La cantante infatti si è presentata sul palcoscenico insieme con gli annunciati Marlene Kunz che hanno presentato il loro progetto dal titolo Karma Clima il cui sinolo La fuga è uscito pochi giorni fa. Elisa è da sempre sensibile alle tematiche di salvaguardia del clima e da poco si è legata a Legambiente. E seguendo questa filosofia sta proponendo il suo tour estivo. La musica di Elisa risuonerà in ogni parte in tutta Italia nessuna regione esclusa in location di importanza naturalistica storica e o culturale e pensate sulla base di un protocollo per un basso impatto ambientale redatto da Music Innovation Hub e dal Politecnico di Milano.

 6 giugno, 2022
Attualità Brunori Sas riapre le porte del Pala Olimpico per la prima volta dopo il Covid

Brunori Sas riapre le porte del Pala Olimpico per la prima volta dopo il Covid

Archiviato l'Eurovision, finalmente a Torino tornano i grandi concerti. E domani c'è Gazzelle


Al Pala Olimpico di corso Sebastopoli tornano i grandi concerti e fatta eccezione per la felicissima parentesi dell Eurovision Song Contest si tratta della prima volta dopo la pandemia. Finalmente è di nuovo tempo di code palazzetti pieni e normalità. A inaugurare il nuovo ciclo di questo atteso ritorno al futuro sarà questa sera 4 giugno il live di Brunori Sas. Dopo due anni di stop e coi venti di guerra che tirano non è soltanto un piacere ma quasi un dovere quello di tornare a suonare di far star bene le persone farle cantare ridere commuovere emozionare. E soprattutto farle gioire dello stare insieme stretti stretti celebrando in musica ciò che ci tiene uniti a dispetto di ciò che ci divide. Per questo ho pensato al concerto come a una specie di Best of con particolare attenzione per Cip! ma con tanti momenti diversi da quelli più movimentati oserei dire rock a quelli più folk tra canzoni da cantare a squarciagola e momenti più intimi piano e voce. E come ogni festa che si rispetti saremo in tanti sul palco: chitarre magiche percussioni sintetizzatori tamburi pianoforti organi archi e una vera e propria orchestrina di fiati. Insomma per me è come fosse la prima volta perch in fondo a guardar bene ogni volta lo è spiega il cantautore calabrese. Sul palco sarà accompagnato da una super band di 11 elementi che miscela compagni di lunga data e nuovi iconici arrivi porta in scena uno spettacolo frutto di lungo lavoro anello di congiunzione tra passato e presente della sua storia musicale. Domani invece sarà la volta del giovane romano che sta conquistando l Italia con la sua musica cantantoriale Gazzelle.

 4 giugno, 2022
Attualità Alena Seredova in vacanza a Capri con tutta la sua famiglia... allargata

Alena Seredova in vacanza a Capri con tutta la sua famiglia... allargata

La compagna di Alessandro Nasi in una foto con la figlia Vivienne davanti ai Faraglioni


Alena Seredova ha scelto il mare di Capri per trascorrere in serenità il primo lungo weekend caldo di questa pre estate da sogno. La showgirl ormai torinese è arrivata sull’isola con tutti i suoi amori: con la figlia Vivienne si è lasciata fotografare in barca davanti ai Faraglioni con il compagno Alessandro Nasi e i figli David Lee e Louis Thomas avuti dal suo ex Gigi Buffon. Una famiglia allargata davvero speciale che i torinesi hanno imparato a spiare fra le vie della città ai piedi della collina nella curva della Juventus. Alena con Alessandro Nasi sembra proprio avere ritrovato la felicità dopo il tradimento di Gigi Buffon con Ilaria d Amico ancora oggi sua compagna.

 2 giugno, 2022
Attualità Ingresso gratuito al Museo Egizio in occasione della Festa della Repubblica

Ingresso gratuito al Museo Egizio in occasione della Festa della Repubblica

L'iniziativa riguarda il 2 giugno. Da non perdere la mostra “Aida, figlia di due mondi"


In occasione della Festa della Repubblica di oggi 2 giugno il Museo Egizio di Torino prepone ai visitatori l ingresso gratuito previa prenotazione 011.4406903 . Un occasione importante per ammirare il tesoro del secondo più importante museo del mondo dopo quello del Cairo s intende e la mostra temporanea Aida figlia di due mondi . Per celebrare i 150 anni di Aida il Museo Egizio racconta la genesi il contesto storico e le relazioni che hanno accompagnato la nascita dell’opera verdiana un capolavoro frutto del dialogo fra due mondi Europa ed Egitto che la musica unisce sottolineando il legame imprescindibile fra le due sponde opposte del Mediterraneo. È l’inizio di giugno del 1870 e Giuseppe Verdi accetta dal vicer d’Egitto Ismail Pascià un compenso senza precedenti per comporre un’opera lirica in lingua italiana ambientata al tempo dei faraoni: Aida. Caso unico nella storia della lirica l’opera è celebrata da due prime al Cairo il 24 dicembre 1871 e a Milano l’8 febbraio 1872 ed è oggi tra i lavori più celebrati di Verdi. Il progetto culturale a cura di Enrico Ferraris propone una riflessione critica sul ruolo che il componimento lirico assume nel disegnare l’Egitto moderno.

 2 giugno, 2022
Attualità Raoul Bova avvocato torinese vince il prime time con 2.748.000 telespettatori

Raoul Bova avvocato torinese vince il prime time con 2.748.000 telespettatori

L'ultima puntata di “Giustizia per tutti” andata in onda il 31 maggio su Canale 5 fa il botto


Il Raoul Bova versione torinese piace e chiude con il botto. Dopo il leggero calo di ascolti della scorsa settimana l ultima puntata di Giustizia per tutti andata in onda su Canale 5 ieri il 31 maggio ha vinto il prime time con il 16 1 di share e 2.748.000 telespettatori. La fortuna miniserie di Raiuno ha chiuso al 9 9 di share. Buona partenza invece per Boss in incognito la nuova edizione partita con ottimi ascolti. Ma a vincere è stata la storia di Raoul Roberto ovvero il un fotografo condannato a trent anni di carcere con l accusa di avere ucciso la moglie Beatrice. È stato lui a trovare il cadavere della donna e nella concitazione del momento ha contaminato la scena dell omicidio. Roberto è innocente e in carcere studia e consegue la laurea in Giurisprudenza. Dopo dieci anni dietro le sbarre riesce a dimostrare la sua innocenza. Una volta fuori dal carcere tenta di ricostruire il rapporto con la figlia 19enne Giulia e con la cognata Daniela. Victoria Bonetto titolare dello studio legale di Torino dove lavorava Beatrice chiede a Roberto di collaborare con loro per restituire la vita a chi se l è vista strappare da una condanna ingiusta. Per Roberto inizia un viaggio importante che potrebbe portare a scoprire il vero colpevole della morte di Beatrice. La prima puntata del 18 maggio La prima puntata di Giustizia per tutti in onda mercoledì 18 maggio su Canale5. Nel primo episodio Roberto Beltrami in carcere da dieci anni perch considerato colpevole dell omicidio della moglie Beatrice riesce a dimostrare che non è stato lui a commettere quel reato. Victoria Bonetto un avvocatessa che conosceva bene Beatrice gli chiede di lavorare nel suo studio legale. Roberto accetta a patto che il suo primo assistito sia un uomo accusato di omicidio che potrebbe conoscere delle informazioni essenziali sulla morte di Beatrice. Intanto con l aiuto della cognata Daniela che è una poliziotta cerca di scoprire chi era l uomo che si trovava con Beatrice la notte della sua morte. La seconda puntata del 25 maggio La seconda puntata della serie Giustizia per tutti in onda il 25 maggio. Nel secondo episodio Roberto affronta il caso di Saverio accusato di avere ucciso suo fratello Cosimo e quello di Julio accusato di avere ucciso la sua datrice di lavoro. Inoltre proseguono le sue indagini sull omicidio di Beatrice. L uomo che ha trascorso con la moglie di Beltrami la notte della sua morte ha un nome e cognome: Tommaso Randelli. Roberto lo incontra e tra loro scoppia una lite.

 1 giugno, 2022
Attualità Alice Filippi è la nuova direttrice del Glocal Film Festival

Alice Filippi è la nuova direttrice del Glocal Film Festival

La regista di Sul più bello: “Una nuova sfida che accetto con passione ed entusiasmo"


A poche settimane dal termine della 21a edizione del Glocal Film Festival l’Associazione Piemonte Movie svela il nome della nuova direttrice artistica della rassegna torinese dedicata alla produzione cinematografica piemontese che dal 2000 organizza. Il compito di guidare il Glocal Film Festival sarà affidato alla regista Alice Filippi cuneese classe 1982 con all’attivo due documentari e un lungometraggio di finzione con cui si è già distinta in diversi festival nazionali e internazionali. Sono nata a Mondovì a un’oretta da Torino spiega la Filippi le mie radici piemontesi sono nette e ben salde. Nonostante la passione e il lavoro sui set cinematografici mi abbiano portato a Roma sono sempre scappata ogni volta che potevo nella mia terra. Il Piemonte è una terra elegante. Dietro quella facciata austera c’e una prorompente vitalità un cuore pulsante creativo e frizzante che lo rende unico e diverso dal resto d’Italia. Il Glocal vuole rappresentare tutto questo ed io sono onorata di essere stata scelta come nuova Direttrice Artistica. Grazie Alessandro e Gabriele per avermi coinvolta. Una nuova sfida che accetto con passione ed entusiasmo perch amo la mia terra amo i suoi artisti e credo fortemente nelle sue potenzialità global. Io sono Glocal.

 1 giugno, 2022