Socializzare

Sleeping Concert, un concerto in piena notte e poi si dorme tutti insieme

Il tutto avviene sabato 11 settembre al Parco del Valentino per il WakeUp!

Sleeping Concert, un concerto in piena notte e poi si dorme tutti insieme
110

Sleeping Concert, un concerto in piena notte e poi si dorme tutti insieme

Il tutto avviene sabato 11 settembre al Parco del Valentino per il WakeUp!

Lo Sleeping Concert è un concerto lungo una notte intera. È un format nato negli Stati Uniti negli anni settanta, declinato nel tempo in differenti modalità. Sabato 11 settembre viene riproposto, all’Imbarchino al Parco del Valentino, da WakeUp! un movimento di wellness nato nel 2018 a Torino con l’obiettivo di offrire alla comunità metodi e pratiche per un vivere alternativo, portando in contesti non abituali, pratiche che incentivano nuovi stili di vita e crescita interiore.
“Sentire, ascoltare e percepire saranno i fili conduttori della notte. Sleeping Concert non è solo un concerto, - dicono gli ideatori Gabriele Concas e Matteo Marini - ma un modo di lasciarsi trasportare dai suoni avvolgenti e da pratiche olistiche nel cuore della notte, accompagnati da una dozzina di musicisti, da artisti, maestri di Yoga e operatori, insieme agli amici dell'Imbarchino”.
Il programma prevede: otto ore di musica da ascoltare in 3 aree dove si può anche dormire (portandosi materassino e sacco a pelo); pratiche olistiche a disposizione, in due zone dedicate, per tutta la notte (meditazioni, music healing, River Holistic stage, ecc); uno spazio per trattamenti olistici individuali (Aromatouch mani o corpo, Riflessologia plantar, Marma Ayurvedico, Massaggio cervicale); degustazione di una selezione di Chai Tea indiani.

L'ingresso è libero tutta la notte anche per chi non vuole dormire.
I posti per dormire sono limitati.
Vi consigliamo, inoltre, di portare un telo o tappetino per sostare, una brandina o un sacco a pelo per dormire sul luogo.
Verrà richiesta una donazione consapevole in loco.
L’evento verrà annullato in caso di pioggia.

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :