Mostre

Il Museomontagna acquisisce l’opera Untitled di Simone Berti

L’opera, concepita come un rotolo che in base ai diversi contesti espositivi può mostrarsi in maniera più o meno integrale

  • Mostre
  • dal: 2 luglio, 2021 al: 6 novembre, 2021

Il Museomontagna acquisisce l’opera Untitled di Simone Berti
255

Il Museomontagna acquisisce l’opera Untitled di Simone Berti

L’opera, concepita come un rotolo che in base ai diversi contesti espositivi può mostrarsi in maniera più o meno integrale

Il Museomontagna fa sapere che l’opera Untitled di Simone Berti, artista di Alba classe 1966, è entrata a fare parte delle proprie Collezioni.

Untitled è un progetto vincitore dell'avviso pubblico “Cantica21. Italian Contemporary Art Everywhere” - Sezione Over 35 promosso dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. Il lavoro pittorico, realizzato su carta telata Fabriano, è l'immagine lunga 10 metri del tronco di un albero.
Lungo tutto il suo sviluppo, innesti di rami, foglie ed elementi che rimandano all’apparato radicale, si mescolano in un'unica matassa verde. La colonna vegetale è una presenta totemica che comunica energia, potenza e dinamicità vitale.
L’opera, concepita come un rotolo che in base ai diversi contesti espositivi può mostrarsi in maniera più o meno integrale, evoca l’idea utopica di crescita infinita, in netta contraddizione con i processi distruttivi ai quali sono sottoposti alberi, boschi e foreste in questa era di stravolgimenti climatici.
Untitled fa parte di una ricerca che Simone Berti porta avanti da diversi anni, scaturita dal personale interesse dell’artista per gli alberi secolari e dalle suggestioni emerse dopo la lettura del romanzo “La Nausea” di Jean-Paul Sartre.

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :