Mostre

Aperture notturne per un week-end all’insegna dell’arte ai Musei Reali

Da giovedì 29 luglio a domenica 1 agosto, un fitto programma di eventi serali

  • Mostre
  • dal: 29 luglio, 2021 al: 2 agosto, 2021

Aperture notturne per un week-end all’insegna dell’arte ai Musei Reali
131

Aperture notturne per un week-end all’insegna dell’arte ai Musei Reali

Da giovedì 29 luglio a domenica 1 agosto, un fitto programma di eventi serali

I Musei Reali di Torino sono nuovamente pronti ad accogliere i visitatori con una fitta agenda di interessanti proposte serali tra arte e relax, in uno dei luoghi simbolo della città, i Giardini Reali, restituiti interamente al pubblico dopo una lunga chiusura.

Questa sera, giovedì 29 luglio, dalle 19.30 alle 23.30 c’è l’apertura straordinaria della Sezione Torino del Museo di Antichità e del Teatro Romano alla tariffa speciale di 2 euro. Negli stessi orari sarà possibile partecipare alla serata “Una notte ai Giardini Reali”, organizzata da Club Silencio.

Venerdì 30 luglio, dalle 19 alle 23 sarà possibile visitare la mostra “Cipro. Crocevia delle civiltà” e alle ore 21 partecipare al concerto Archi in concerto: Quartetto P. A R S.
Per quanto riguarda la parte dei Giardini Reali, sempre venerdì 30 luglio dalle 17 alle 19 si terrà il quarto appuntamento della rassegna “Chiamata alle arti. Conversazioni in giardino sui piaceri della cultura”.

Sabato 31 luglio, alle ore 16 sarà visibile la mostra “Cipro. Crocevia delle civiltà”; sarà il punto di partenza di un’altra visita speciale che guiderà i partecipanti ad esplorare un itinerario tra i reperti e i tesori esposti per giungere fino al Teatro Romano, recentemente restituito al pubblico, attraverso la splendida collezione permanente del Museo di Antichità.
Le guide e gli storici dell’arte di CoopCulture condurranno la visita “Benvenuto a Palazzo” lungo le sale di rappresentanza del primo piano di Palazzo Reale e dell’Armeria, sabato dalle ore 15.30 e domenica dalle ore 11.

Domenica 1° agosto, infine, alle 10 e alle 15, CoopCulture propone “la visita alle Cucine”, collocate negli ambienti sotterranei del Palazzo Reale, e all’Appartamento della Regina Elena, situato nell’ala nord costruita dal 1684 e completato alla fine del Seicento.

Francesca Annicchiarico

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :