Mostre

Al Museo Nazionale del Cinema di Torino la prima sala cinematografica italiana permanente completamente dedicata al VR

La nuova area con la realtà virtuale in collaborazione con Rai Cinema, dal 19 maggio, accoglierà fino a 200 visitatori al giorno

  • Mostre
  • dal: 18 maggio, 2021 al: 18 ottobre, 2021

Al Museo Nazionale del Cinema di Torino la prima sala cinematografica italiana permanente completamente dedicata al VR
302

Al Museo Nazionale del Cinema di Torino la prima sala cinematografica italiana permanente completamente dedicata al VR

La nuova area con la realtà virtuale in collaborazione con Rai Cinema, dal 19 maggio, accoglierà fino a 200 visitatori al giorno

L’apertura del Museo del Cinema il 19 maggio, porterà un’importante novità: CineVR, la nuova area dedicata alla realtà virtuale, realizzata in collaborazione con Rai Cinema, con l’obiettivo di rafforzare la divulgazione della cultura digitale, l’innovazione e le nuove tecnologie legate al cinema.

Enzo Ghigo, presidente del Museo Nazionale del Cinema di Torino, sottolinea: “In un mondo in continuo cambiamento, velocizzato in maniera esponenziale della pandemia, il cinema non ha subito una battuta d’arresto, le produzioni si sono intensificate, andando a sperimentare nuove tecniche e percorsi non battuti. Il Museo Nazionale del Cinema deve essere al passo con i tempi, intraprendendo un percorso che lo vedrà approcciare nuovi linguaggi. Il nostro è un museo che si rinnova e innova, grazie alla tecnologia VR che diventa parte integrante dell’allestimento, proponendo contenuti per tutte le età”.

CineVR è la prima sala cinematografica italiana permanente completamente dedicata al VR, con una programmazione giornaliera continuativa di otto ore che propone film ideati e concepiti con questa tecnica. Una sala che accoglierà fino a 200 visitatori al giorno e che permetterà la visione gratuita, inclusa nel prezzo di accesso al Museo, di esperienze audiovisive immersive, lineari e interattive grazie a 6 visori di ultima generazione, in particolare i modelli Pico G2 4k, e in un secondo tempo Oculus Quest 2 e HTC Vive.
Ogni mese verranno presentate nuove proiezioni collettive con visori VR; sulle 40 chaise longue dell’Aula del Tempio sarà possibile assistere, solo ed esclusivamente su prenotazione, alla preview dei film che dal giorno dopo saranno caricati sui visori delle due salette.

Per la programmazione si consiglia di far riferimento al sito del museo www.museocinema.it

Francesca Annicchiarico

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :